5 suggerimenti per comunicare la propria idea

5 suggerimenti per aiutare i progettisti meccanici a comunicare efficacemente le grandi idee

Sei un ingegnere meccanico e hai un’idea che può potenzialmente fornire vantaggi straordinari alla società per cui lavori o ai suoi clienti, e nel contempo potrebbe aiutarti nell’avanzamento di carriera. Affinchè tutto ciò accada è necessario “vendere” con successo l’idea a potenziali soggetti interessati perchè questa si trasformi in realtà.

Anche se si è abili a progettare alcuni dei più complessi e intricati sistemi del mondo, comunicare in maniera vincente un’idea ottenendo il sostegno o l’approvazione  può rappresentare una vera sfida.

 

5 PREZIOSI SUGGERIMENTI

In questo articolo riportiamo i suggerimenti di Anthony Fasano*, un ingegnere trasformatosi in autore e motivatore, che ha trasformato molte delle sue idee in realtà, e aiuta gli altri a fare lo stesso.  Anthony evidenzia 5 valide strategie da usare per mettere in risalto l’ idea, spostandola da un progetto preliminare alla realtà e per ottenere il dovuto riconoscimento.

 

1.COMUNICARE CHIARAMENTE I VANTAGGI

Questo è il suggerimento numero 1 per le vendite, ma spesso viene trascurato da chi fa un lavoro più tecnico, come i progettisti e gli ingegneri. Quando si propone la propria idea si deve per prima cosa evidenziare i vantaggi immediati che il cliente ricaverà dall’idea. Ci si dovrà focalizzare non tanto sulle specificità del singolo dettaglio tecnico, ma sulle performance, come ad esempio: “Il nuovo design sarà più leggero del 25%, consentendo di utilizzare un motore più piccolo, che comporterà un risparmio di 20 dollari per unità” oppure “La modifica del materiale e del design di questo componente estenderà la durata del prodotto per cinque anni, con conseguente maggiore soddisfazione del cliente”. Gli aspetti legati al design e alla progettazione potranno essere spiegati in un secondo momento.

 

2.INIZIA CON I VANTAGGI E FINISCI CON IL DISEGNO

Esattamente l’opposto di quanto farebbe un progettista meccanico. Questo punto si basa sulla prima strategia presentata, ma richiede un passo avanti. I primi punti della tua presentazione dovrebbero enfatizzare i vantaggi che la tua idea porterà.

Diciamo, ad esempio, che si debba lanciare un nuovo sedile leggero per aeroplano, combinazione di un nuovo design e di additive manufacturing (stampa 3D). In questo caso per prima cosa bisognerà puntare sui vantaggi che il nuovo sedile porterebbe al cliente (le compagnie aeree), mettendo in secondo piano il desgin: i vantaggi principali per loro sarebbero i risparmi sui costi del carburante e la riduzione del peso. È necessario rendere chiari i benefici e fornire proiezioni numeriche, se possibile, rispetto al risparmio in denaro che possono verificarsi.

Un volta chiarificati i vantaggi base hai un po ‘di più di possibilità di discutere del design, mentre se volete cominciate a parlare del disegno probabilmente perderete rapidamente la loro attenzione e forse non arriverai mai a parlare dei benefici se sono sepolti alla fine della presentazione.

 

3.OTTENERE IL SOSTEGNO DA PARTE DEI PRINCIPALI STAKEHOLDER ATTRAVERSO LA COLLABORAZIONE

Ecco un’altra strategia che molti ingegneri non impiegano. Piuttosto che rivelare l’idea ai potenziali soggetti interessati, date loro una panoramica di base supportata da dati di prova e poi chiedi loro come pensano che l’idea o il design possano essere migliorati prima della presentazione finale.

Se è possibile tenta di convincerli a fornirti qualche consiglio su come migliorarlo, ottenendo così due vittorie psicologiche molto importanti: in primo luogo avrai ottenuto delle possibili idee su come migliorare il tuo prodotto, e soprattutto avrai coinvolto il cliente nel processo di progettazione – quindi prima della realizzazione del prodotto stesso – rendendolo il primo promotore ed aumentando le possibilità che la tua idea venga approvata.

 

4.VERIFICA E FATTI

Se intendi lanciare un’idea o un progetto potenziale a qualcuno, devi assicurarti innanzitutto di aver confermato la necessità e l’interesse dei potenziali utenti finali.

Oltre a fornire dati di terze parti e valutare le stime in denaro, è necessario prendere in considerazione ciò che sta facendo la tua concorrenza e il modo in cui la tua idea interesserà il cliente più della loro. Ricorda che il cliente potrebbe confrontare tutto quello che stai presentando con un’altra proposta che hanno ricevuto, pertanto è necessario posizionare la tua proposta come la migliore opzione per loro.

 

5.COMUNICARE CON FIDUCIA E CHIAREZZA

L’ultimo consiglio consiste nel comunicare in maniera chiara e accattivante la propria idea: in questo modo potrai aumentare la probabilità che la tua idea venfìga scelta e portata avanti.

Il consiglio per una bella presentazione è quello di fornire esempi al tuo pubblico. Alcune persone devono vedere e toccare qualcosa per capirlo. Ad esempio si potrebbe presentare un prototipo di un modello stampato 3D ridotto, oppure creare rendiconti fotografici realistici dai modelli CAD 3D del prodotto. E’ possibile includere, ad esempio, alcuni risultati di simulazione dal modello 3D per supportare ulteriormente l’idea.

 

 

*Anthony Fasano ha scritto un bestseller intitolato “Engineer Your Own Success: 7 elementi chiave per la creazione di una carriera di ingegneria straordinaria”, ha insegnato a centinaia di ingegneri come avanzare di carriera attraverso il suo sito web, The Engineering Career Coach, ricco di aerticoli e risorse dedicate agli ingegneri, tra cui due podcast di iTunes di altissima qualità che sono stati scaricati oltre 1,5 milioni di volte. Il suo obiettivo è aiutare gli ingegneri a creare straordinarie carriere. È possibile visualizzare tutto il suo lavoro su www.EngineeringCareerCoach.com

 

Articolo originale

No Comment

0

Sorry, the comment form is closed at this time.