Dismissione AutoCAD e AutoCAD LT 32 bit

Dismissione AutoCAD e AutoCAD LT 32 bit

Negli ultimi anni, AutoCAD ha ridotto il supporto per i sistemi a 32 bit, che offrono prestazioni ridotte e un’elevata percentuale di arresti anomali a causa della quantità ridotta di memoria di cui dispongono. A partire da AutoCAD 2020, la versione a 32 bit di AutoCAD including specialized toolsets, di AutoCAD LT e dei prodotti per gli sviluppatori non sarà disponibile.

 

Quale modifica verrà apportata alla versione a 32 bit di AutoCAD 2020 e AutoCAD LT 2020?
La versione a 32 bit di AutoCAD 2020 e AutoCAD LT 2020 non sarà più disponibile.

 

Perché Autodesk sta apportando questo cambiamento?
Negli ultimi dieci anni, quasi tutti gli utenti di AutoCAD sono passati ad hardware e sistemi operativi a 64 bit, che forniscono più memoria e prestazioni superiori rispetto ai sistemi a 32 bit. Si tratta di un cambiamento che non riguarda solo AutoCAD. Sono state infatti eliminate anche le versioni a 32 bit di Revit, Inventor, Infraworks e 3ds Max per garantire agli utenti l’utilizzo ottimale dei prodotti. Nel 2017,
abbiamo interrotto il supporto per la versione a 32 bit in Windows 10 perché la scarsa quantità di memoria dei sistemi a 32 bit causava molti problemi di prestazioni. Ora, anziché offrire ai nostri utenti un’esperienza d’uso insoddisfacente e priva di supporto continuando ad utilizzare la versione a 32 bit, abbiamo scelto di passare definitivamente ad una soluzione a 64 bit. Questo passaggio, ci consentirà di garantire agli utenti un’esperienza d’uso ottimale di AutoCAD.

 

Quando entrerà in vigore questa modifica?
Questa modifica entrerà in vigore a partire dal rilascio di AutoCAD 2020.

Autodesk continuerà ad offrire una versione di prova di AutoCAD e AutoCAD LT a 32 bit?
No. Tutte le versioni di AutoCAD saranno disponibili solo a 64 bit.

 

Come devono procedere i clienti con un abbonamento corrente ad AutoCAD e AutoCAD LT?
La maggior parte dei nostri utenti non dovrà eseguire alcuna operazione. I clienti che utilizzano un sistema operativo a 64 bit in un hardware a 64 bit possono scaricare ed eseguire AutoCAD esattamente come facevano in passato. I clienti che utilizzano un sistema operativo a 32 bit in un hardware a 64 bit o a 32 bit, possono scegliere di continuare ad utilizzare la versione corrente di AutoCAD o eseguire l’aggiornamento del sistema operativo e dell’hardware.

Cosa succede se un cliente con un abbonamento attivo ad AutoCAD vuole continuare ad utilizzare la versione a 32 bit?
Gli abbonati possono continuare ad utilizzare l’attuale versione a 32 bit di AutoCAD, ma tutte le versioni future di AutoCAD saranno disponibili solo a 64 bit.

In che modo questo cambiamento influisce sui clienti con un piano di manutenzione per AutoCAD e AutoCAD LT?
I clienti con un piano di manutenzione possono continuare ad utilizzare l’attuale versione a 32 bit di AutoCAD, ma tutte le versioni future di AutoCAD saranno disponibili solo a 64 bit.

 

Come è possibile verificare se il computer in uso è compatibile con AutoCAD a 64 bit?
Gli utenti di Windows possono seguire le istruzioni disponibili sul sito: https://support.microsoft.com/enus/help/13443/windows-which-operating-system

Gli utenti di Mac possono accedere al menu Apple e scegliere Informazioni su questo Mac. Sotto la versione del sistema operativo e il nome del modello di computer, è indicato il processore in uso. Se il processore è Intel Core Solo o Intel Core Duo, significa che supporta solo la tecnologia a 32 bit.

Di seguito sono elencati i processori Intel a 64 bit che Apple ha utilizzato nel Mac:

-Core 2 Duo
-Dual-core Xeon
-Quad-core Xeon
-Core i3
-Core i5
-Core i7

 

Questa modifica riguarderà anche le licenze didattiche di AutoCAD e AutoCAD LT?
AutoCAD 2020 e versioni successive verranno offerte come soluzione a 64 bit indipendentemente dal tipo di licenza (per tutti i tipi di clienti).

 

In che modo questa modifica influirà sui clienti Autodesk con account nominativi?
Se un utente con un account nominativo possiede un computer a 32 bit, dovrà acquistare una workstation a 64 bit compatibile prima di procedere all’aggiornamento alla nuova versione di AutoCAD. Nel frattempo, potrà continuare ad utilizzare l’attuale versione a 32 bit di AutoCAD.

 

Per maggiori informazioni puoi contattare il tuo consulente Systema di fiducia oppure inviare una mail a marketing@systemasrl.it 

 

No Comment

0

Sorry, the comment form is closed at this time.