Blog

IOT

Il futuro dell’IIoT: quasi l’80% delle aziende manifatturiere lavorerà su un prodotto IoT entro 3 anni

Che l’Internet of Things sia un settore che sta attraversando un boom di crescita è cosa nota. Dati recenti che provengono dai creatori di Autodesk Fusion Connect suggeriscono che non è troppo tardi per i professionisti che vogliono cavalcare l’onda. 

 

QUALCHE DATO PER SULL’IOT E IL SETTORE MANIFATTURIERO

 

Infografica Autodesk adozione IoT

Solo il 50% delle aziende manifatturiere vedono l’IoT come una priorità (Immagine per gentile concessione di Autodesk)

Da una previsione Gartner risulta che entro il 2020 saranno 30 miliardi di device connessi sul mercato: nonostante i numeri Autodesk stima che solo il 50% delle aziende manifatturiere indica l’Iot come una priorità della strategia di business.

 

In più, sempre secondo la ricerca Autodesk, solo il 56% delle imprese manifatturiere sta lavorando o lavorerà entro il prossimo anno ad un prodotto IoT, mentre il 30% sostiene di essere pronto o di aver già approcciato questo tipo di tecnologia.

 

La domanda sorge spontanea: per quale motivo una percentuale così bassa di aziende meccaniche è interessata ad entrare in un mercato che sulla carta è in grande espansione e potrebbe essere tra i più redditizi nei prossimi anni? L’IoT è solo una montatura? I dubbi rimangono.

 

I benefici che l’IoT portano alle aziende e ai clienti finali sono notevoli, sebbene le sfide e le difficoltà di un’implementazione siano sentite come altrettanto importanti, come si può ben vedere dall’infografica del New Jersey Institute of Technology’s (NJIT’s) che proponiamo di sotto:

 

 

Infografica New Jersey Institute of Technology’s (NJIT’s)

 

Dalla ricerca condotta da Autodesk sembrerebbe che il 58% degli intervistati dichiari che l’IoT porterebbe a chi lo adotta un grande vantaggio competitivo, il 52% pensa che può portare alla proposta di nuovi servizi per i clienti offrendo quindi nuove opportunità di business e il 49% lo vede utile per migliorare i tempi di progettazione.

 

Alla domanda “Pensate di implementare l’IoT nella produzione entro i prossimi 3 anni”, rispetto alla domanda sull’anno la percentuale delle risposte affermative sale dal 56% al 78%. Tra quelli che stanno attualmente lavorando sull’IoT, se è vero che solo il 30% degli intervistati si dichiara pronto, c’è un altro 38% che pensa di non essere tanto lontano e un 32% addizionale che lo sta approcciando.

 

Infografica IoT Autodesk

Infografica per gentile concessione di Autodesk

 

Per approfondire l’argomento e valutare la possibilità di salire sul carro dell’IoT, ti consigliamo di consultare i whitepaper che si trovano a questo link (lingua inglese): http://www.engineering.com/Resources.aspx?sec=18

 

Risorse:

 

Articolo originale: http://www.engineering.com/IOT/ArticleID/13797/Almost-80-Percent-of-Manufacturers-to-Work-on-an-IoT-Product-in-3-Years-Time.aspx

 

Per approfondire: http://www.engineering.com/IOT/ArticleID/11772/Benefits-and-Challenges-of-the-IoT-for-Engineering-Businesses.aspx

 

 

No Comment

0

Sorry, the comment form is closed at this time.