Notice: wp_add_inline_script è stato richiamato in maniera scorretta. Non passare i <script> tag a wp_add_inline_script(). Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 4.5.0.) in /home/as27emdv/systemasrl.it/wp/wp-includes/functions.php on line 4667
Side Menu

Blog

Aumenti prezzi Autodesk

Piano di manutenzione e passaggio a piano di abbonamento Autodesk: cosa sapere

 

 

Come noto da tempo i clienti che sono attualmente in possesso di software Autodesk con piani di manutenzione in scadenza potranno, al momento del rinnovo, scegliere tra le seguenti opzioni:

  • Trasferire un singolo prodotto idoneo associato al piano di manutenzione ad un abbonamento allo stesso prodotto o ad un’alternativa idonea
  • Trasferire una suite o un singolo prodotto idoneo abbinato ad un piano di manutenzione all’abbonamento ad una Industry Collection
  • Rinnovare il piano di manutenzione per 1 anno (non è più possibile effettuare rinnovi maintenance triennali/biennali)

 

Ricordiamo che il passaggio alla modalità abbonamento comporta la rinuncia alla licenza permanente per tutte le postazioni interessate

 

Desideriamo altresì informarvi che nei prossimi mesi ci saranno alcuni importanti cambiamenti che interesseranno i piani di manutenzione dei software.

Per sintetizzare:

  • Consigliamo di effettuare, se possibile, il rinnovo maintenance (licenza permanente) o il passaggio alla modalità abbonamento entro il 6/05/2019. Entro quella data, infatti, chi passerà alla modalità subscription (abbonamento) potrà usufruire del prezzo attualmente in listino (circa il 5% in meno del costo del rinnovo maintenance) e bloccarlo ancora per i prossimi 3 anni. Scaduto il blocco del prezzo si potrà comunque usufruire di un prezzo di rinnovo più basso rispetto a quello del rinnovo maintenance e di una licenza nuova: esso infatti subirà un aumento non superiore al 5% nel 2021, 2023, 2025 e 2027. Il prezzo al dettaglio suggerito per il rinnovo resterà invariato nel 2022, 2024, 2026 e 2028.

 

  • Dopo il 7/05/2019:

– il prezzo di listino del rinnovo maintenance subirà un aumento del 20%  (tale prezzo rimarrà però invariato nel 2020)

– il prezzo del passaggio alla modalità abbonamento verrà aumentato del 5% e non potrà essere più bloccato.

 

Cosa succede se si lascia scadere il piano di manutenzione anziché rinnovarlo o passare all’abbonamento?

Se lo si lascia scadere, non si avrà più diritto ai vantaggi associati al piano di manutenzione. Tali vantaggi includono l’accesso agli aggiornamenti del software, i diritti per le versioni precedenti, i diritti per l’uso domestico, i diritti di viaggio globali, il supporto, i crediti cloud e i servizi cloud. Dopo la scadenza del piano di manutenzione, non sarà inoltre possibile passare all’abbonamento al prezzo scontato.

 

SCARICA IL DOCUMENTO INFORMATIVO COMPLETO

 

Per maggiori  informazioni contatta il tuo consulente Systema di riferimento, oppure invia una mail a marketing@systemasrl.it

0