Blog

Citylife

Le esperienze dei clienti “CON IL BIM IL PROGETTO DIVENTA SMART” – Carron Costruzioni Generali

Abbiamo più volte parlato dei benefici che l’adozione del BIM porta alle aziende che hanno come focus la competitività a livello mondiale e l’avanguardia nel settore dell’architettura, ingegneria e costruzioni, ma non solo.

La testimonianza reale di chi lavora secondo la metodologia BIM è importante per avere un punto di vista “sul campo”, ma soprattutto è essenziale che pro e contro vengano condivisi internamente all’azienda.

E’ per questo motivo che abbiamo deciso di riportare un breve articolo uscito sul magazine interno di Carron Spa società di Costruzioni Generali con sede in Veneto – che ha deciso di informare i dipendenti sugli investimenti e sui risultati che l’utilizzo di questa metodologia ha portato.

Buona lettura!

 

Carron diventa sempre più innovativa con una nuova metodologia di progettazione integrata

Il BIM o Building Information Modeling è il processo di creazione e gestione del modello d’informazioni di progetto, sia esso di un edificio o di un’infrastruttura. Le informazioni si riferiscono all’intero ciclo di vita del manufatto edilizio, dalla fase del concept a quella progettuale e di cantierizzazione, fino a quella di uso e manutenzione. Anche se spesso vengono accomunati, il BIM non è il CAD 3D: il software non è che uno strumento al servizio dell’intero processo. Systema Srl è il consulente che sta affiancando l’azienda in tutto il percorso di implementazione: la scelta di passare al BIM necessita innanzitutto un cambio di mentalità e del modus operandi da parte dell’Azienda, ma anche di un partner esperto in grado di consigliare il cliente in tutte le fasi previste dall’implementazione.
“Fin dalle prime giornate di consulenza si è avuta la netta percezione che Il BIM, attraverso la creazione e l’utilizzo di modelli 3D intelligenti, permetta di sviluppare e comunicare correttamente le decisioni relative ad un progetto. In particolare ci si è resi conto di come questo strumento possa essere utile nella gestione del cantiere, nella verifica delle fasi esecutive, delle quantità e delle modalità di varo e assemblaggio dei prodotti” sostiene l’Ing. Marco Pace (Responsabile implementazione del BIM).

 

Cantiere Citylife

Grazie ad una formazione progettata specificatamente sulle nostre esigenze, abbiamo potuto applicare le conoscenze acquisite nello studio della gara della ‘Torre Libeskind’. E’ stato un importante banco di prova per sperimentare la facilità con cui si può integrare il contributo di più team di operatori con risparmi di tempo. Il risultato finale è stato sorprendente: in meno di 2 giorni si è riusciti ad ottenere la modellazione dell’intera torre con Autodesk Revit, nonostante la sua complessità. Il lavoro è poi stato trasmesso ai nostri collaboratori esterni che, integrandolo con il progetto delle facciate e delle strutture in acciaio, in poco tempo ci hanno restituito la rappresentazione grafica dei vari step di avanzamento dei lavori della nostra proposta di offerta.

sito CityLife

Nel complesso – conclude Pace – siamo particolarmente soddisfatti del lavoro svolto, vista l’utilità conseguita per comprendere nel dettaglio il progetto di gara e rendere maggiormente comprensibile la nostra proposta di offerta”.
In un mercato sempre più esigente e competitivo – afferma Barbara Carronè indispensabile essere sempre all’avanguardia dal punto di vista progettuale. La prototipazione digitale è fondamentale per far comprendere alla Committenza pubblica e privata le caratteristiche e i risultati attesi dal nostro lavoro. L’adozione di sistemi di progettazione Bim permette un miglior lavoro in team, all’interno del quale progettisti, strutturisti, impiantisti ed impresa edile possono collaborare su un progetto centralizzato occupandosi ognuno della propria disciplina”.

 

Torre Libeskind

 

CARRON SPA – “L’impegno e il piacere di costruire”

Nel 1963, in provincia di Treviso, nasce l’ Impresa edile Angelo Carron. L’azienda cresce e si consolida nel tempo e negli anni ’90 diventa Carron Spa. Nel 2001, con l’ingresso in azienda dei figli, l’impresa di costruzioni allarga la sua attività a tutto il Triveneto, aprendo nuovi cantieri a Padova, Verona e in Friuli. L’espansione si consolida poi nel 2012 con interventi in area lombarda, seguiti dall’espansione in altre regioni del Centro-Nord Italia (Piemonte, Emilia Romagna, Toscana e Lazio) arricchendo le relazioni d’affari con nuove importanti realtà imprenditoriali di respiro internazionale.

 

Per approfondimenti:

Sito web Carron: http://www.carron.it/portal/it/

Progetto CityLife: http://www.carron.it/portal/it/opere/edilizia/2015/opere-di-finitura-city-life

 

 

 

 

No Comment

0

Sorry, the comment form is closed at this time.